TERMINI DI SERVIZIO E ACCORDO DI LICENZA CON L'UTENTE FINALE DI MINECRAFT

Per tutelare Minecraft (il "Gioco") e tutti gli iscritti alla community, Mojang AB ha redatto il presente accordo, stabilendo alcune condizioni relative all'uso di Minecraft, del sito Web e dei Realms. La presente licenza costituisce un contratto legale tra il licenziatario e Mojang AB e illustra i termini e le condizioni per l'utilizzo del gioco e di qualsiasi altro prodotto. Per chiarezza, i termini "Gioco" e "prodotto" si riferiscono, in via non esclusiva, al software client e server del nostro Gioco e includono Minecraft, Minecraft Online, Minecraft Realms e Minecraft: Java Edition su tutte le piattaforme. Includono inoltre aggiornamenti, patch, contenuti scaricabili, espansioni o versioni modificate del gioco, loro parti o qualunque altra creazione dell'azienda. Qualora vigessero regole differenti, verrà menzionata la versione specifica di Minecraft a cui esse si riferiscono (ad esempio Minecraft: Java Edition). Per velocizzare la lettura dei documenti relativi alla licenza, Mojang AB ha cercato di riassumerli il più possibile. In caso di infrazione delle regole, Mojang AB si riserva il diritto di impedire l'utilizzo del Gioco. Se necessario, Mojang AB potrà anche intentare procedimenti legali.

Qualora il licenziatario acquisti, scarichi, utilizzi o giochi a Minecraft, o qualora utilizzi il sito Web Mojang o crei un account, accetta di attenersi ai termini e alle condizioni del presente accordo ("Accordo"). Qualora il licenziatario non desideri o non possa accettare le presenti condizioni, non potrà acquistare, scaricare, utilizzare e giocare a Minecraft.

Il presente Accordo include l'Informativa sulla privacy di Microsoft. L'Informativa sulla privacy è disponibile all'indirizzo https://go.microsoft.com/fwlink/?LinkId=521839. Essa riporta i tipi di dati che vengono raccolti dal profilo del licenziatario e dai suoi dispositivi, come vengono utilizzati tali dati e le sedi legali in cui vengono elaborati.

QUALORA L'UTENTE RISIEDA (O ABBIA UNA SEDE LEGALE) NEGLI STATI UNITI, È PREGATO DI LEGGERE LA CLAUSOLA DI ARBITRATO VINCOLANTE E AZIONE COLLETTIVA NELLA SEZIONE 8, QUI DI SEGUITO, CHE RIGUARDA IL MODO IN CUI VENGONO RISOLTE LE CONTROVERSIE.

1. REGOLA PRINCIPALE

La regola principale è che il licenziatario non potrà distribuire nulla di quanto creato da Mojang AB senza specifica autorizzazione. Con "distribuire nulla di quanto creato" si intende:

  • consegnare copie del gioco a terzi;
  • utilizzare quanto creato da Mojang AB a fini commerciali;
  • ricavare un guadagno da quanto creato da Mojang AB o
  • permettere a terzi di accedere alle creazioni di Mojang AB in modo ingiusto o irragionevole,

senza specifica autorizzazione di Mojang AB.

Per il resto, Mojang AB non entrerà in merito alle attività del licenziatario, anzi lo incoraggia a realizzare cose interessanti, purché conformi alle norme indicate.

2. UTILIZZO DEL GIOCO

Al licenziatario è stata concessa una licenza per il Gioco che gli consente di utilizzarlo sui propri dispositivi.

Di seguito, Mohang AB concede anche diritti limitati per lo svolgimento di altre attività, mantenendo tuttavia un determinato comportamento relativo all'utilizzo del gioco. Qualora il licenziatario desideri utilizzare quanto è stato creato da Mojang AB, dovrà prestare attenzione al fatto che tale uso non venga interpretato come ufficiale, che sia conforme al presente Accordo e soprattutto che il licenziatario non userà quanto creato da Mojang AB a fini commerciali.

Mojang AB revocherà la licenza e l'autorizzazione concessa al licenziatario in caso di violazione delle condizioni del presente Accordo.

Acquistando il Gioco, il licenziatario riceve una licenza che lo autorizza a installare il Gioco e a usarlo e riprodurlo come stabilito nel presente Accordo. Tale licenza è personale, pertanto al licenziatario non è consentito distribuire il Gioco (o qualsiasi sua parte) a terzi. Ciò significa che il licenziatario non può vendere, dare in prestito o rendere il Gioco accessibile a terzi, così come non può cedere o rivendere a terzi la propria licenza. Il licenziatario potrà tuttavia distribuire i codici regalo acquistati tramite il sistema ufficiale di codici regalo. Questo è importante per prevenire atti di pirateria e frode e tutelare il Gioco. È importante anche per impedire agli iscritti alla community di acquistare versioni pirata del Gioco o codici di licenza fraudolenti, che Mojang AB potrà annullare, ad esempio in caso di frode.

Il licenziatario potrà utilizzare gli screenshot e i video del Gioco nel modo che ritiene più appropriato, purché nei limiti ragionevoli. "Nei limiti ragionevoli" significa che il licenziatario non può fare uso commerciale del Gioco, né utilizzarlo in modo scorretto o che abbia effetti negativi sui diritti di Mojang AB, a meno che la suddetta non abbia approvato tale impiego in modo specifico nel presente Accordo, lo abbia consentito nelle linee guida per l'utilizzo del marchio e degli asset o stabilito in un accordo specifico con il licenziatario. Qualora il licenziatario carichi video del gioco su siti di streaming e di condivisione, è autorizzato a inserirvi degli annunci pubblicitari. Non è invece autorizzato a distribuire e duplicare materiale artistico.

In sintesi, la regola principale è non effettuare alcun uso commerciale di quanto è stato creato da Mojang AB senza specifica autorizzazione. Qualora la legge lo consenta espressamente, come nel caso del principio di "utilizzo corretto" o "lecito", il licenziatario potrà agire in tal senso, ma sempre nei limiti espressi dalla legge.

Al fine di garantire l'integrità del Gioco, è necessario che tutti i download e gli aggiornamenti del Gioco provengano da una fonte autorizzata. È anche importante che gli strumenti/i servizi di terzi non sembrino "ufficiali" in quanto Mojang AB non può garantirne la qualità. Fa parte della responsabilità che Mojang AB ha nei confronti dei clienti di Minecraft. Il licenziatario dovrà leggere anche le linee guida sull'utilizzo dei marchi e degli asset di Mojang AB.

3. TITOLARITÀ DEL GIOCO E DI ALTRI MATERIALI

Sebbene Mojang AB conceda una licenza per installare e riprodurre il Gioco, ne mantiene comunque la titolarità. Mojang AB è anche titolare dei propri marchi e di qualsiasi contenuto presente nel Gioco. Pertanto, quando il licenziatario paga il Gioco, acquista una licenza per riprodurre/utilizzare il Gioco di Mojang AB in conformità con il presente Accordo, ma non acquista il Gioco stesso. Le uniche autorizzazioni relative al Gioco e alla sua installazione sono quelle stabilite nel presente Accordo.

Rendendo disponibile qualsiasi contenuto su o tramite il Gioco, il licenziatario accetta di autorizzare Mojang a utilizzare, duplicare, modificare, adattare, distribuire e visualizzare pubblicamente questo contenuto. Tale autorizzazione è irrevocabile e il licenziatario accetta anche che Mojang AB permetta a terzi di utilizzare, duplicare, modificare, adattare, distribuire e rendere disponibile il contenuto delil licenziatario. Il licenziatario non cede i propri diritti di titolarità del contenuto, ma sta solo autorizzando altri utenti a utilizzarlo. Ad esempio, Mojang AB potrebbe avere necessità di duplicare, riformattare e distribuire il contenuto pubblicato dal licenziatario sul sito Web per permettere ad altri di leggerlo. Qualora il licenziatario non lo conceda, non dovrà rendere disponibile alcun contenuto tramite il Gioco. Il licenziatario dovrà riflettere attentamente prima di rendere disponibili eventuali contenuti, poiché questi verranno resi pubblici e potrebbero essere utilizzati da terzi in modo non gradito.

Tutti i contenuti resi pubblici dal licenziatario tramite il Gioco non dovranno essere offensivi o illegali, bensì autentici e di propria creazione. Di seguito sono riportati alcuni esempi di contenuto che il licenziatario non è autorizzato a rendere disponibile nel Gioco: post che includono linguaggio razzista o omofobo; post violenti o intimidatori; post offensivi o che danneggiano la reputazione di Mojang AB o di terzi; post che includano materiale pornografico o che riproducano immagini di terzi; oppure post di finti mediatori o post che tentino di ingannare e sfruttare terzi.

Qualsiasi contenuto che il licenziatario rende disponibile nel Gioco deve essere una sua creazione o dovrà ricevere l'autorizzazione o il diritto legale di agire in questo senso. Il licenziatario non dovrà e accetterà di non rendere disponibile nel Gioco alcun contenuto che violi i diritti di terzi.

Mojang AB si riserva il diritto di rimuovere qualsiasi contenuto a propria discrezione.

Il licenziatario dovrà prestare attenzione qualora parli con altre persone nel Gioco. Per il licenziatario, così come per Mojang AB, è difficile sapere con certezza se le affermazioni di terzi siano veritiere o che la loro identità sia realmente quella che viene dichiarata. Il licenziatario dovrà prestare la massima attenzione prima di comunicare le proprie informazioni personali.

4. MINECRAFT: JAVA EDITION

Qualora il licenziatario abbia acquistato Minecraft: Java Edition, può giocarci e aggiungere modifiche, strumenti o plugin, che verranno identificate collettivamente col termine "Mod". "Mod" fa riferimento a tutte le creazioni originali eseguite dal licenziatario che non includono alcuna parte sostanziale del codice e del contenuto del Gioco. Qualora il licenziatario combini la propria "Mod" con il software del Gioco, si parlerà di "versione moddata del gioco". Mojang AB si riserva il diritto di avere l'ultima parola sulle "Mod". Il licenziatario non potrà distribuire versioni moddate del Gioco o del software. In sostanza, il licenziatario può distribuire le proprie "Mod"; tuttavia non potrà distribuire versioni moddate del software client e server di Minecraft: Java Edition.

Tutte le "Mod" create dal licenziatario per Minecraft: Java Edition saranno di completa proprietà del licenziatario (incluse le Mod pre-esecuzione e le Mod in-memory) e potrà utilizzarle liberamente, fuorché vendere le versioni moddate di Minecraft: Java Edition. Naturalmente, una Mod è una creazione originale del licenziatario e non contiene parte sostanziale del codice e del contenuto di Mojang AB. Il licenziatario esercita i propri diritti di proprietà solo sulle sue creazioni, non sul codice o sul contenuto di Mojang AB.

5. AGGIORNAMENTI

Periodicamente, Mojang AB potrà rendere disponibili aggiornamenti, miglioramenti o patch (chiamati genericamente "aggiornamenti"), ma non ha alcun obbligo in tal senso. Non è inoltre obbligata a fornire supporto o manutenzione per alcun Gioco. Naturalmente, Mojang AB spera, ma non può garantire, di continuare a rilasciare nuovi aggiornamenti per il Gioco. Gli aggiornamenti possono contenere modifiche che potrebbero non funzionare adeguatamente con altri software, come nel caso delle Mod. Mojang AB non si ritiene responsabile qualora dovesse verificarsi una tale spiacevole situazione. In tal caso, il licenziatario dovrà eseguire una versione precedente.

6. SITO WEB E ACCOUNT MOJANG

Per Mojang AB è importante che tutti gli iscritti alla community possano divertirsi utilizzando il sito Web. In tal senso, Mojang AB ha stilato alcune regole di base. È importante assicurarsi che gli utenti non utilizzino il sito Web in un modo che potrebbe avere un impatto negativo sui giochi o sul marchio di Mojang AB.

REGISTRAZIONE, ACCOUNT E PASSWORD

I dettagli forniti dal licenziatario in fase di registrazione dovranno essere corretti. Il licenziatario può modificare i propri dati di registrazione qualora non siano più validi. Mojang AB potrà interrompere o sospendere l'account, qualora il licenziatario comunichi deliberatamente dati non veritieri.

Il licenziatario potrebbe doversi registrare con Mojang AB per accedere a tutte le componenti del sito Web. Il licenziatario si assume la responsabilità del nome utente e della password creati e delle attività svolte sul proprio account; pertanto, dovrà prestare la massima attenzione e dovrà ricordarsi che lo staff di Mojang AB non chiederà mai di fornire la propria password. Il licenziatario può cambiare la propria password in qualunque momento. Qualora un terzo utilizzi la password del licenziatario per svolgere attività non gradite o che rechino danno al licenziatario stesso, Mojang AB non può assumersi né si assume alcuna responsabilità.

DIRITTI DI UTILIZZO E DIRITTI DI PROPRIETÀ INTELLETTUALE

Il licenziatario è libero di utilizzare il sito Web Mojang, purché rispetti i termini dell'account. È possibile utilizzare il sito Web e i relativi contenuti ad esclusivo uso personale. L'autorizzazione fornita da Mojang AB per l'utilizzo del sito Web è personale, pertanto non può essere ceduta a terzi.

Il licenziatario potrà accedere al sito Web, che tuttavia rimarrà proprietà di Mojang AB, così come i suoi contenuti. Mojang AB ha piacere che gli iscritti utilizzino il sito Web, ma qualora lo ritenga necessario potrà riservarsi il diritto di bloccarne l'utilizzo in qualsiasi momento.

Per informare Mojang AB circa la presunta violazione della propria proprietà intellettuale sul sito Web, su Minecraft Realms o su uno dei servizi di Mojang AB, il licenziatario dovrà inviare una comunicazione qui (https://www.microsoft.com/info/cpyrtInfrg.aspx). Qualora sia necessario, Mojang AB potrà interrompere o sospendere gli account di utenti che effettuano ripetute violazioni. Mojang AB si riserva il diritto di rimuovere qualsiasi contenuto a propria discrezione.

OBBLIGHI E RESTRIZIONI

Al licenziatario non è permesso violare, decompilare o modificare il sito Web di Mojang AB. Ciò comprende il codice o qualsiasi altro contenuto o dato. In pratica, deve rimanere tutto inalterato. Inoltre, al licenziatario non è permesso creare software o contenuti che riproducano il sito Web o il marchio di Mojang AB. Mojang AB non vuole che gli iscritti alla community confondano il sito ufficiale con uno gestito da terzi.

Il licenziatario non dovrà usare il sito Web in modo offensivo, immorale o illegale, o ancora fare sentire gli altri utenti a disagio. Mojang AB non tollererà certi comportamenti.

Il licenziatario non può usare il sito Web a scopi commerciali e non può ricavare denaro dall'uso del sito Web.

FORUM E COMUNICAZIONI

Tutti gli iscritti alla community potranno esprimere le proprie opinioni all'interno di un forum. Ciò non significa che Mojang AB condivida certe opinioni, pertanto non si terrà responsabile di ciò che viene scritto sul sito Web.

Mojang AB si riserverà il diritto di cancellare qualsiasi post ritenuto offensivo, ma non interverrà nelle discussioni tra gli iscritti. Questa regola è valida anche per qualsiasi contenuto presente sul sito Web o che può essere inviato a terzi tramite il suddetto sito.

Il licenziatario potrà pubblicare solo contenuti ritenuti non offensivi per le persone o illegali, che siano corretti e siano una sua personale creazione. Di seguito sono riportati alcuni esempi di contenuto che il licenziatario non è autorizzato a rendere disponibile sul sito: post che includono linguaggio razzista o omofobo; post violenti o intimidatori; post offensivi o che danneggiano la reputazione di Mojang AB o di terzi; post che includano materiale pornografico o che riproducano immagini di terzi; oppure post di finti mediatori o post che tentino di ingannare e sfruttare terzi.

Verranno presi provvedimenti qualora il licenziatario pubblichi qualcosa non conforme alle regole stabilite. Il licenziatario accetta di pubblicare solo contenuti che non infrangono la proprietà intellettuale o altri diritti di terzi.

Rendendo disponibile qualsiasi contenuto sul sito, il licenziatario accetta di autorizzare Mojang a utilizzare, duplicare, modificare, adattare, distribuire e visualizzare pubblicamente il contenuto come parte integrante del sito Web e dei giochi. La presente autorizzazione è perpetua, valida per tutti e irrevocabile. Il licenziatario accetta anche che Mojang AB permetta a terzi di utilizzare, duplicare, modificare, adattare, distribuire e rendere disponibile i propri contenuti. Il licenziatario non cede i propri diritti di titolarità del contenuto, ma sta solo autorizzando altri utenti a utilizzarlo. Ad esempio, Mojang AB potrebbe avere necessità di duplicare, riformattare e distribuire il contenuto pubblicato dal licenziatario sul sito Web per permettere ad altri di leggerlo. Se il licenziatario non concede la propria autorizzazione, è pregato di non pubblicare alcun contenuto sul sito Web. Il licenziatario dovrà riflettere attentamente prima di rendere disponibili eventuali contenuti, in quanto tali contenuti verranno resi pubblici e potrebbero essere utilizzati da terzi in modo non gradito.

Mojang AB si riserva il diritto di rimuovere qualsiasi contenuto a propria discrezione.

Il licenziatario dovrà prestare attenzione qualora parli con altre persone sul o tramite il sito Web. Per il licenziatario, così come per Mojang AB, è difficile sapere con certezza se le affermazioni di terzi siano veritiere o che la loro identità sia realmente quella che viene dichiarata. Il licenziatario dovrà prestare la massima attenzione prima di comunicare le proprie informazioni personali.

ACQUISTI

Il licenziatario può acquistare giochi sul sito Web di Mojang AB, nonché prodotti di terze parti. A tale scopo, il sito Web riporta fornitori di servizi di terze parti. Per acquistare alcuni dei prodotti riportati sul sito Web, il licenziatario dovrà effettuare la transazione sul sito Web di terze parti. Tali transazioni sono tutelate dai fornitori di servizi di terze parti, nonché dai presenti termini dell'account. Mojang AB si riserva il diritto di verificare che il sito Web mostri solo giochi e prodotti disponibili, tuttavia non può garantirne sempre l'effettiva disponibilità.

COSTI E PAGAMENTI

I costi e i metodi di pagamento sono stabiliti sul sito Web, tuttavia potrebbero variare periodicamente e Mojang AB potrebbe non rendere disponibile alcune forme di pagamento. Inoltre, potrà restituire il pagamento senza completare una transazione, qualora l'articolo acquistato sia stato pubblicato per errore o abbia un prezzo diverso da quello stabilito. Il licenziatario dovrà utilizzare la valuta stabilita dal sito, ma la banca dovrebbe comunque essere in grado di convertire il denaro se necessario. La banca dovrà occuparsi di effettuare controlli di sicurezza per assicurarsi che l'ordine sia andato a buon fine.

VALUTA DI GIOCO E BENI VIRTUALI

Il Gioco può includere una valuta virtuale di gioco (ad esempio monete Minecraft, oro, punti), che il licenziatario può acquistare utilizzando strumenti monetari reali solo se ha raggiunto la maggiore età. Il Gioco può anche includere oggetti e beni virtuali acquistabili utilizzando strumenti monetari reali o valuta di gioco. La valuta di gioco e i beni virtuali non potranno essere rimborsati con denaro reale, beni o altri oggetti con un valore monetario né da Mojang AB né da terzi. A eccezione della licenza limitata, personale, revocabile, non trasferibile e non cedibile a terzi, il licenziatario non possiede altri diritti riguardanti la valuta di gioco, i beni virtuali o gli attributi a essi relativi, se non all'interno del Gioco stesso. Mojang AB potrà regolare, controllare, modificare e/o eliminare la valuta di gioco e/o i beni virtuali in qualsiasi momento e a propria discrezione.

RESI, RIMBORSI E ANNULLAMENTI

Se il licenziatario non può utilizzare un gioco o qualsiasi altro prodotto in quanto non funzionante, basterà contattare Mojang AB che provvederà a risolvere il problema.

L'acquisto di un gioco tramite il sito Web fornisce al licenziatario una licenza per l'utilizzo del gioco che sarà valida a partire dal download e il licenziatario non potrà più annullare il proprio ordine. Se il licenziatario ha scaricato per la prima volta la versione DEMO e successivamente ha acquistato la licenza, questa sarà valida solo quando verrà riscattato il codice.

Il licenziatario o Mojang AB potranno cancellare l'account in qualsiasi momento. Alla scadenza dell'account, il licenziatario non godrà più di alcun diritto. Per i residenti negli Stati Uniti, il contratto di arbitrato e le sezioni con la dicitura "Obblighi e restrizioni" e "Responsabilità, legge applicabile e foro per la risoluzione delle controversie" resteranno validi anche dopo la scadenza.

ERRORI

Mojang AB si occuperà personalmente di verificare che le informazioni riportate sul sito Web siano corrette. Tuttavia, a volte potrebbero verificarsi degli errori. Se si verifica un errore, Mojang AB annullerà o sospenderà la transazione.

PROMOZIONI

Periodicamente, Mojang AB offrirà delle promozioni. In quel caso, vigeranno le regole riportate qui di seguito. Potrebbero esserci altre regole relative a una particolare promozione, ma Mojang AB si riserva il diritto di pubblicarle nel caso di una particolare promozione.

Le regole principali sono:

  • È possibile utilizzare una sola promozione alla volta e non è possibile utilizzare una promozione con un'altra offerta.
  • Gli sconti sono validi solo fino alla data specificata e si applicano solo agli acquisti effettuati sul sito Web.
  • Gli acquisti effettuati con una promozione non sono rimborsabili.
  • Mojang AB potrà annullare o modificare una promozione in qualsiasi momento.

7. MINECRAFT REALMS

Le condizioni della sezione 7 si applicano solo agli iscritti a Minecraft Realms.

PANORAMICA DI MINECRAFT REALMS

Minecraft Realms è un servizio ideato per agevolare il gioco Minecraft tra le persone su un server dedicato in conformità alle presenti Condizioni.

Un "Minecraft Realm" indica quindi un singolo mondo, server o istanza di Minecraft ospitata da Mojang AB.

Il licenziatario potrà utilizzare Minecraft Realms tramite un Minecraft Realm personale ("Minecraft Realm del Licenziatario") oppure ottenendo l'autorizzazione di usare il Minecraft Realm di un terzo ("Minecraft Realm di Terzi"). Il riferimento all'utilizzo di Minecraft Realms include perciò l'utilizzo sia del Minecraft Realm del Licenziatario sia dei Minecraft Realm di Terzi.

UTILIZZO DI MINECRAFT REALMS

Per utilizzare Minecraft Realms il licenziatario, tra l'altro, deve:

  • possedere una copia autorizzata della versione completa e attivata del gioco e un account Xbox Live (per Minecraft) o un account Mojang (per Minecraft: Java Edition);
  • accettare le presenti Condizioni e
  • disporre di un dispositivo adeguato e di una connessione Internet.

COME OTTENERE UN MINECRAFT REALM DEL LICENZIATARIO

Il licenziatario deve disporre di un account Xbox Live (per Minecraft) o di un account Mojang (per Minecraft: Java Edition) con Minecraft attivato per poter ottenere un Minecraft Realm. Dovrà inoltre effettuarne l'acquisto o l'abbonamento e pagarlo. Minecraft Realms è un servizio di abbonamento e il costo è quello riportato in dettaglio sulle pagine relative all'acquisto e/o sulla piattaforma applicabile al momento dell'acquisto oppure dal prezzo del codice regalo o del buono rimborsabile. Le condizioni delle pagine relative all'acquisto, della piattaforma, del codice regalo e/o del buono riscattabile saranno valide anche per l'acquisto di Minecraft Realms. Minecraft Realms è un servizio che ha inizio non appena il Minecraft Realm risulta disponibile per l'uso, dopodiché il licenziatario non sarà autorizzato ad annullare l'ordine del servizio.

UTILIZZO DEL MINECRAFT REALM DEL LICENZIATARIO

Quando il licenziatario otterrà il proprio Minecraft Realm del Licenziatario, avrà accesso a un Minecraft Realm dedicato, sul quale potrà:

  • giocare da solo a Minecraft;
  • invitare altre persone a giocare a Minecraft (il numero varia in base alla versione di Realms in possesso).

Il licenziatario non potrà tuttavia effettuare quanto segue:

  • vendere, concedere in locazione, noleggiare, trasferire, cedere o in altro modo operare relativamente all'accesso al Minecraft Realm del Licenziatario né ricevere pagamenti per consentire ad altre persone di giocare sul Minecraft Realm del Licenziatario.

UTILIZZO DI MINECRAFT REALM DI TERZI

Il licenziatario deve disporre di una copia autentica, attivata di Minecraft per poter utilizzare i Minecraft Realm di altre persone (Minecraft Realm di Terzi) Il licenziatario a cui viene consentito l'accesso ai Minecraft Realm di Terzi avrà accesso a un Minecraft Realm dedicato di un'altra persona, sul quale potrà:

  • giocare a Minecraft con quella persona e
  • giocare a Minecraft con chiunque altro abbia ricevuto l'accesso da tale persona.

Il licenziatario non potrà tuttavia effettuare quanto segue:

  • vendere, concedere in locazione, noleggiare, trasferire, cedere o in altro modo operare relativamente all'accesso ai Minecraft Realm di Terzi né autorizzare altre persone a utilizzare in alcun modo il proprio accesso.

IL LICENZIATARIO NON POTRÀ CONSENTIRE A SCONOSCIUTI DI ACCEDERE AL PROPRIO MINECRAFT REALM DEL LICENZIATARIO E DOVRÀ PRESTARE ATTENZIONE QUALORA COMUNICHI CON PERSONE TRAMITE MINECRAFT REALMS PER IL LICENZIATARIO COSÌ COME PER MOJANG AB È DIFFICILE AVERE LA CERTEZZA CHE LE AFFERMAZIONI DI TALI PERSONE SIANO VERITIERE O CHE L'IDENTITÀ DICHIARATA SIA REALE. IL LICENZIATARIO DOVRÀ PRESTARE SEMPRE LA MASSIMA ATTENZIONE PRIMA DI COMUNICARE LE PROPRIE INFORMAZIONI PERSONALI.

ACCOUNT

Come indicato in precedenza, il licenziatario deve disporre di un account Xbox Live (per Minecraft) o di un account Mojang (per Minecraft: Java Edition) e di una versione con licenza attivata di Minecraft. In caso contrario, al licenziatario verranno chieste alcune informazioni per configurare e attivare uno dei due o entrambi. I dettagli forniti dal licenziatario in fase di registrazione dovranno essere corretti. Il licenziatario può modificare i propri dati di registrazione qualora non siano più validi. Mojang AB potrà interrompere o sospendere l'account, qualora il licenziatario comunichi deliberatamente dati non veritieri.

Il licenziatario è responsabile del nome utente e della password che crea e delle attività eseguite sul proprio account. Qualora un terzo utilizzi la password del licenziatario per svolgere attività non gradite o che rechino danno al licenziatario stesso, Mojang AB non può assumersi né si assume alcuna responsabilità.

TITOLARITÀ DI MINECRAFT REALMS E DI ALTRI MATERIALI

Minecraft Realms è costituito da software, texture, risorse, strumenti, infrastruttura e da numerosi altri materiali più o meno ingegnosi di proprietà di Mojang AB. Tutti i diritti di Mojang AB relativi a tali materiali sono dichiarati e riservati. Il licenziatario può tuttavia utilizzare tali materiali nell'ambito di e in relazione all'uso di Minecraft Realms, ai sensi di quanto stabilito nel Contratto di Licenza con l'Utente Finale per Minecraft. Al licenziatario viene infatti concesso un diritto non esclusivo in conformità alle presenti Condizioni.

Ciò non significa che Mojang AB detenga la titolarità dei materiali creati dal licenziatario tramite Minecraft Realms: il licenziatario è tenuto esclusivamente ad accettare che Mojang AB sia titolare di Minecraft e Minecraft Realms in quanto prodotto e servizio e di quanto citato nella frase precedente, oltre che del copyright e di altri diritti di proprietà intellettuale ("Diritti di Proprietà Intellettuale") associati a tali materiali, così come dei nomi e dei marchi associati a Minecraft e a Minecraft Realms.

Il licenziatario creerà ovviamente i propri materiali in Minecraft Realms e tramite Minecraft Realms. Mojang AB non sarà titolare delle creazioni originali del licenziatario né porrà reclamo circa la titolarità di ciò che non le spetta. Mojang AB avrà invece la titolarità di materiali che rappresentano copie (o copie sostanziali) di proprietà e creazioni di Mojang AB o lavori derivati da tali proprietà e creazioni (delineati sopra). Eventuali creazioni originali del licenziatario non sono invece di proprietà di Mojang AB. Ad esempio:

  • un singolo blocco è di proprietà di Mojang AB;
  • una Cattedrale Gotica con una montagna russa che la attraversa non è di proprietà di Mojang AB.

Pertanto, quando il licenziatario paga l'utilizzo di Minecraft Realms, sta semplicemente acquistando un'autorizzazione a utilizzare il prodotto e il servizio Minecraft Realms in conformità alle presenti Condizioni. Le uniche autorizzazioni di cui dispone il licenziatario in relazione a Minecraft Realms sono le autorizzazioni stabilite nelle presenti Condizioni e le eccezioni o i diritti imperativi specifici (inclusi i cosiddetti diritti di fair use o fair dealing) che sono in altro modo riconosciuti al licenziatario per legge, ma che a livello generale si applicano al Contenuto e non a Minecraft Realms.

Alcune versioni di Realms potranno inoltre consentire al licenziatario di eseguire il backup dei dati del Minecraft Realm del Licenziatario. Al termine dell'operazione, il licenziatario potrà scaricare il backup sul proprio dispositivo e utilizzarlo con la propria (autentica) versione di Minecraft, in conformità al Contratto di Licenza con l'Utente Finale per Minecraft.

CONTENUTO DEL LICENZIATARIO

Creando materiali tramite Minecraft Realms o rendendo disponibile contenuto o materiali su o tramite Minecraft Realms ("Contenuto del Licenziatario"), il licenziatario accetta anche di autorizzarne l'utilizzo da parte di Mojang AB e di terzi che vi hanno accesso. In tal modo Mojang AB può utilizzare, duplicare, modificare, adattare, distribuire, visualizzare pubblicamente e in altro modo rendere disponibile il Contenuto del Licenziatario a terzi (senza alcun pagamento né restrizione). Il contenuto include tutto ciò che viene costruito, realizzato o creato e qualsiasi comunicazione effettuata attraverso una funzionalità di chat di proprietà di Mojang AB o che Mojang AB rende disponibile. Il licenziatario accetta anche che Mojang AB permetta a terzi di utilizzare, duplicare, modificare, adattare, distribuire e rendere disponibile il Contenuto del Licenziatario. Accetta inoltre che non riceverà alcun credito né attribuzione per tale contenuto.

Ciò si rende necessario per svariati motivi, tra cui la necessità da parte di Mojang AB di avere la certezza che i terzi (eventualmente invitati dal licenziatario) che accedono al Minecraft Realm del Licenziatario siano autorizzati in tal senso e che il licenziatario che accede al Minecraft Realm di Terzi abbia il diritto di farlo. Non essendo in grado di controllare le attività che terzi autorizzati possono svolgere con il Contenuto del Licenziatario, Mojang AB deve avere la certezza di non esserne ritenuta responsabile. Deve inoltre essere nelle condizioni di rendere noto che il Contenuto del Licenziatario includerà, a livello generale, software, texture, risorse, strumenti e altri elementi di cui è titolare (come indicato sopra).

Tali autorizzazioni sono permanenti e non possono essere revocate. Qualora il licenziatario non le conceda, non dovrà rendere disponibile alcun contenuto tramite Minecraft Realms.

Il licenziatario dovrà riflettere attentamente prima di rendere disponibile eventuale contenuto, in quanto tale contenuto verrà reso pubblico (anche a terzi che accedono allo stesso Minecraft Realms cui accede il licenziatario) e potrebbe venire utilizzato da altre persone in modo non gradito.

L'eventuale Contenuto del Licenziatario che il licenziatario renderà disponibile tramite Minecraft Realms, ad esempio in o tramite un Minecraft Realm del Licenziatario o Minecraft Realm di Terzi:

  • non dovrà essere offensivo nei confronti delle persone;
  • non dovrà essere illegale né illecito;
  • dovrà essere corretto, non dovrà essere fuorviante o ingannevole né dovrà implicare lo sfruttamento o l'impersonificazione di altre persone;
  • non dovrà violare il copyright o altri diritti di terzi;
  • non dovrà utilizzare riferimenti razzisti, sessisti o omofobici;
  • non dovrà utilizzare un tono prepotente o offensivo;
  • non dovrà danneggiare la reputazione di Mojang AB o di terzi;
  • non dovrà includere materiali pornografici;
  • non dovrà includere annunci pubblicitari.

Il licenziatario non dovrà rendere disponibile tramite Minecraft Realms alcun contenuto che violi i diritti di terzi.

Il licenziatario è responsabile di tutto il contenuto che rende disponibile tramite Minecraft Realms.

Il licenziatario è inoltre responsabile di tutto il contenuto che rende disponibile o che terzi rendono disponibile tramite il Minecraft Realm del Licenziatario.

Rendendo disponibile il Contenuto del Licenziatario, il licenziatario garantisce e informa Mojang AB di essere pienamente autorizzato ad agire in tal modo ai sensi delle presenti Condizioni e che Mojang AB è autorizzata a esercitare i diritti che il licenziatario le ha concesso ai sensi di tali Condizioni.

Per informare Mojang AB circa la presunta violazione della propria proprietà intellettuale in Minecraft Realms o in uno dei servizi di Mojang AB, il licenziatario dovrà inviare una comunicazione qui: https://www.microsoft.com/info/cpyrtInfrg.aspx. Mojang AB si riserva il diritto di rimuovere qualsiasi contenuto a propria discrezione. Qualora sia necessario, Mojang AB potrà interrompere o sospendere gli account di utenti che effettuano ripetute violazioni.

CONTENUTO DI TERZI

Utilizzando Minecraft Realms, il licenziatario potrà anche essere in grado di accedere a contenuto creato da altre persone ("Contenuto di Terzi") e di utilizzarlo. Parte del Contenuto di Terzi potrebbe essere resa disponibile da persone invitate dal licenziatario al Minecraft Realm del Licenziatario e un'altra parte potrebbe essere resa disponibile nell'ambito del Minecraft Realm di Terzi.

Analogamente al Contenuto del Licenziatario, anche il Contenuto di Terzi includerà in genere software, texture, risorse, strumenti e altro di proprietà di Mojang AB (come indicato sopra).

Qualora terzi rendano disponibile o consentano al licenziatario l'accesso al Contenuto di Terzi, il licenziatario potrà utilizzarlo nell'ambito di e in relazione al proprio utilizzo di Minecraft Realms, in conformità alle presenti Condizioni. In ogni caso il Contenuto di Terzi è soggetto alle presenti Condizioni.

CONTENUTO DELL'UTENTE

Di seguito sono riportate alcune condizioni riguardanti il Contenuto del Licenziatario e il Contenuto di Terzi, collettivamente definiti "Contenuto dell'Utente".

Minecraft Realms è un servizio di intrattenimento e Mojang AB fornisce il proprio contributo occupandosi della trasmissione, della distribuzione, dell'archiviazione e del recupero del Contenuto dell'Utente, senza che tale contenuto sia oggetto di revisione, selezione o modifica, e/o dell'hosting del Contenuto dell'Utente senza essere a conoscenza di ciò di cui tratta. Ciò significa che Mojang AB non monitora né rivede il Contenuto dell'Utente e di conseguenza non è a conoscenza dei materiali immessi in circolazione dal licenziatario o da terzi. Mojang AB potrà verificare la conformità tecnica, la compatibilità e/o la presenza di virus e altro, ma non esaminerà il contenuto né le informazioni presenti. Sebbene tali regole siano stabilite nelle Condizioni alle quali il licenziatario e i terzi devono conformarsi, Mojang AB non può essere a conoscenza di tutto ciò che si verifica.

Tenere pertanto presente quanto segue:

  • nel Contenuto dell'Utente sono espressi i punti di vista dei singoli autori o creatori, non di Mojang AB né di chiunque abbia qualsivoglia relazione con Mojang AB, se non diversamente specificato;
  • Mojang AB non è responsabile di (e, in conformità alla legge applicabile, non rilascia alcuna garanzia o dichiarazione in merito a né riconosce alcuna responsabilità per) tutto il Contenuto dell'Utente, inclusi eventuali commenti, punti di vista o osservazioni espresse in tale contenuto;
  • utilizzando Minecraft Realms il licenziatario dà atto che Mojang AB non è in alcun modo responsabile del monitoraggio o della revisione del Contenuto dell'Utente e che qualsiasi Contenuto dell'Utente è reso disponibile presupponendo che Mojang AB non abbia alcun obbligo in tal senso e non eserciti pertanto alcun controllo né esprima alcun giudizio su di essi;
  • quando il licenziatario comunica con altri giocatori, non dovrà chiedere a persone mai conosciute nella vita reale di incontrarsi effettivamente.

TUTTAVIA Mojang AB potrà rimuovere, rifiutare o sospendere l'accesso a qualsiasi Contenuto dell'Utente e togliere o sospendere al licenziatario la possibilità di pubblicare, rendere disponibile o accedere al Contenuto dell'Utente, inclusa la rimozione o la sospensione dell'accesso al Minecraft Realm del Licenziatario o ai Minecraft Realm di Terzi, qualora Mojang AB lo ritenga appropriato, come nel caso in cui il licenziatario abbia violato le presenti Condizioni o Mojang AB abbia ricevuto un reclamo per cui ritenga necessaria tale azione. Mojang AB si adopererà rapidamente per rimuovere o disabilitare l'accesso al Contenuto dell'Utente anche qualora abbia la certezza che tale contenuto sia illegale.

8. CONTRATTO DI ARBITRATO VINCOLANTE E RINUNCIA ALL'AZIONE COLLETTIVA PER I RESIDENTI NEGLI STATI UNITI

Arbitrato individuale e non in tribunale. In caso di controversia, Mojang AB cercherà di risolvere il problema in maniera informale entro 60 giorni. Qualora non fosse possibile e il licenziatario risieda negli Stati Uniti, il licenziatario e Mojang AB ricorreranno all'arbitrato individuale davanti all'Associazione Americana di Arbitrato ("AAA") ai sensi della legge federale sull'arbitrato, senza ricorrere a un giudice o a una giuria. Al contrario, verrà nominato un mediatore. L'AAA provvederà a rendere l'arbitrato rapido ed equo. Non sono ammesse azioni legali collettive, arbitrati di classe, azioni private del procuratore generale e qualsiasi altra circostanza in cui qualcuno agisca in modo rappresentativo. E non sono ammessi tutti i suddetti procedimenti in maniera congiunta, senza il consenso di entrambe le parti.

Oggetto delle controversie: tutto a eccezione di IP. Il termine "controversie" è usato nel senso più ampio possibile. Verrà considerata controversia qualsiasi problema riscontrato tra il licenziatario e Mojang AB riguardo il Gioco, Minecraft Realms, i costi, l'Accordo stesso, i termini e le condizioni sopraelencati, il contratto di arbitrato, qualsiasi teoria legale inclusi contratto, garanzia, illecito, statuto o regolamento, a eccezione delle controversie relative all'esecuzione o alla validità dei diritti di proprietà intellettuale del licenziatario, dei suoi licenzianti, di Mojang AB o dei suoi licenzianti.

Come risolvere una controversia. Opzione 1: Il licenziatario dovrà inviare un'e-mail contenente un avviso di controversia. Il presente Accordo di arbitrato è abbastanza generoso e rispetta gli utenti. Qualora i rappresentanti di Mojang AB non riescano a risolvere una controversia, il licenziatario dovrà inviare un avviso di controversia a Mojang AB c/o Microsoft Corporation, all'attenzione di: LCA Arbitration, One Microsoft Way, Redmond, WA 98052-6399. Il licenziatario dovrà specificare nome, indirizzo, contatti e il problema che intende risolvere. Il licenziatario può scaricare e utilizzare il modulo presente sul sito http://go.microsoft.com/fwlink/?LinkId=245499 per essere sicuro di aver inserito tutte le informazioni necessarie. Mojang AB farà lo stesso in caso di controversie con il licenziatario. Se, trascorsi i 60 giorni, il problema non fosse stato risolto, Mojang AB o il licenziatario potranno avviare un arbitrato.

Come risolvere una controversia. Opzione 2: Tribunale per crimini minori. Qualora soddisfi i requisiti stabiliti dalla corte, il licenziatario potrà citare in giudizio Mojang AB nel tribunale della propria città o nella Contea di King a Washington. Mojang AB si augura che il licenziatario scelga l'opzione 1, così da permetterle di risolvere il problema entro 60 giorni. Il licenziatario non è tuttavia costretto ricorrere all'opzione 1 prima di fare causa in tribunale.

Procedimento di arbitrato. Qualora non si riuscisse a risolvere una controversia ricorrendo alle precedenti due opzioni, entrambe le parti potranno ricorrere all'arbitrato. L'Associazione Americana di Arbitrato ("AAA") svolgerà qualsiasi arbitrato secondo le regole dell'arbitrato del consumatore. Per maggiori informazioni, consultare il sito www.adr.org o chiamare il numero 1-800-778-7879. Per avviare un arbitrato, inviare il modulo disponibile all'indirizzo http: //go.microsoft.com/fwlink/? LinkId = 245497 all'AAA e seguire i passaggi indicati. Qualora una controversia coinvolga una somma inferiore o pari ai USD 25.000, ogni udienza verrà svolta per via telefonica, a meno che il mediatore ritenga opportuno svolgere un'udienza di persona. Il licenziatario potrà scegliere il luogo in cui avverrà l'udienza, che sia nella propria città o nella Contea di King. Il mediatore potrà assegnare al licenziatario lo stesso danno assegnato dal tribunale. Il mediatore può concedere al licenziatario un annullamento dichiarativo o ingiuntivo solo per soddisfarne la richiesta; ciò significa che un mediatore può determinare i diritti del licenziatario e di Mojang AB e ordinare alla stessa di fare qualcosa per il licenziatario, ma non per una classe, né per un gruppo di persone.

Spese e pagamenti:

  1. Controversie riguardanti qualsiasi importo. Se si avvia un arbitrato, Mojang AB non ricorrerà alle spese per l'AAA o per il mediatore, né alle spese di deposito rimborsate da Mojang AB, a meno che il mediatore consideri l'arbitrato frivolo o proposto per uno scopo improprio. Se si avvia un arbitrato, Mojang AB pagherà tutte le spese per l'archiviazione, l'AAA e il mediatore. In caso di arbitrato, non verrà richiesto al licenziatario di pagare le spese per l'avvocato di Mojang AB. Non importa quale sia la controversia, gli oneri e le spese non rientreranno nell'importo oggetto del procedimento.
  2. Controversie riguardanti importi fino a USD 75.000. Mojang AB si occuperà di rimborsare le tasse di registrazione e pagherà l'AAA e le spese per il mediatore. Se il licenziatario respinge l'ultima offerta di patteggiamento fatta prima della nomina di un mediatore, la controversia prosegue fino ad avvenuta decisione da parte del mediatore (chiamato premio) e il mediatore assegna al licenziatario più dell'offerta di patteggiamento, Mojang AB: (i) pagherà la maggior parte dell'importo o USD 1.000; (ii) pagherà le eventuali spese legali del licenziatario; e (iii) rimborserà tutte le spese (compresi oneri e spese per il perito) sostenute dall'avvocato per condurre le indagini e per seguire l'arbitrato del licenziatario. Il mediatore determinerà l'ammontare delle tariffe, dei costi e delle spese, salvo accordo tra il licenziatario e Mojang AB.
  3. Controversie riguardanti più di USD 75.000. Le norme dell'AAA regoleranno il pagamento delle spese di archiviazione e delle spese della stessa e del mediatore.

Conflitto con le norme dell'AAA. Il presente Accordo di arbitrato vige nel momento in cui vi sia un contrasto tra l'AAA e le norme di arbitrato del consumatore.

Respingere le future modifiche di arbitrato. Il licenziatario può rifiutare qualsiasi modifica apportata all'Accordo di arbitrato (eccetto il cambio di indirizzo), mediante notifica entro 30 giorni dalla modifica all'indirizzo di Redmond, WA sopra riportato. In questo caso, sarà valida la versione più recente dell'Accordo di arbitrato prima della suddetta modifica.

Deporre entro un anno. Mojang AB e il licenziatario dovranno deporre in tribunale o avviare un arbitrato o una controversia (eccetto le controversie sulla proprietà intellettuale, cfr. Oggetto delle controversie) entro un anno dalla prima deposizione. In caso contrario, l'arbitrato sarà stralciato. Se il licenziatario ha una controversia, è pregato di avvisare Mojang AB. Mojang farà lo stesso.

Separabilità. Se l'azione collettiva del presente Accordo di arbitrato risultasse illegale o inapplicabile per una o più parti di una controversia, il presente Accordo non verrà applicato a quelle parti. Di contro, quelle parti verranno trattate in tribunale mediante le procedure arbitrali. Qualora eventuali altre disposizioni del presente Accordo di arbitrato risultassero illegali o inapplicabili, tali disposizioni verranno eliminate ma il resto dell'Accordo di arbitrato rimarrà ancora in vigore.

9. RESPONSABILITÀ, LEGGE APPLICABILE E FORO PER LA RISOLUZIONE DELLE CONTROVERSIE

Le condizioni del presente Accordo non influiscono su alcun diritto legale (imperativo) al quale il licenziatario potrebbe doversi conformare ai sensi della legge applicabile all'uso del Gioco. Il licenziatario potrà vantare determinati diritti la cui esclusione non è prevista dalla legge applicabile. Nessuna disposizione delle presenti condizioni influirà sui suddetti diritti legali, anche nel caso in cui alcune disposizioni ivi contenute potrebbero sembrare contraddittorie. Questo è il significato dell'affermazione "soggetto alla legge applicabile".

In conformità alla legge applicabile, la copia del Gioco viene fornita "così com'è". Anche gli aggiornamenti vengono forniti "come sono". Mojang AB non fa alcuna promessa al licenziatario riguardo allo standard o alla qualità del Gioco o in merito al fatto che il gioco funzionerà senza interruzioni o errori. Mojang AB non è responsabile di eventuali perdite o danni. L'intero rischio relativo alla qualità e alle prestazioni è a carico del licenziatario. Il licenziatario deve accettare che Mojang AB rilasci la versione del gioco prima che questo risulti completato e che quindi potrebbe presentare (e spesso presenterà) bug. Mojang AB preferisce tuttavia rilasciare tali giochi in anticipo, anziché chiedere al licenziatario di aspettare la versione definitiva. Qualora il licenziatario voglia segnalare potenziali bug, potrà accedere all'apposito sito.

Nell'eventualità di una controversia (sebbene Mojang AB, analogamente al licenziatario, si auguri che ciò non debba mai accadere), il foro esclusivo (ovvero il luogo in cui verrà risolta) sarà un tribunale statale o federale con sede a King County, WA (se il licenziatario risiede negli Stati Uniti) o un tribunale con sede in Ontario (se il licenziatario risiede in Canada). Per i residenti negli Stati Uniti, la maggior parte delle controversie viene risolta tramite arbitrato, non in tribunale. Le leggi dello stato o della provincia in cui risiede il licenziatario disciplineranno il presente Accordo e tutte le controversie, incluse le controversie legate all'Accordo stesso, al Gioco e al sito Web di Mojang AB, indipendentemente dai principi in materia di conflitto di leggi, fatta eccezione per tutte le disposizioni relative all'arbitrato, che verranno disciplinate dal Federal Arbitration Act.

10. RISOLUZIONE

Mojang AB può rescindere il presente Accordo nel caso in cui il licenziatario sia inadempiente ad alcune delle condizioni. A sua volta il licenziatario può rescindere l'Accordo in qualsiasi momento; basterà disinstallare il Gioco dal proprio dispositivo e l'Accordo sarà rescisso. Alla rescissione dell'Accordo, il licenziatario non godrà più di alcun diritto concessogli dalla licenza. Naturalmente, eserciterà ancora i diritti sulle proprie creazioni. Tuttavia, l'Accordo di arbitrato (per i residenti negli Stati Uniti) e i paragrafi "Titolarità del gioco", "Responsabilità di Mojang AB" e "Informazioni generali" estenderanno la loro validità anche dopo la rescissione del contratto.

11. INFORMAZIONI GENERALI

Il presente Accordo non può cambiare i diritti riconosciuti al licenziatario dalla legge locale. In tal caso, il presente Accordo è applicabile nella misura massima consentita dalla legge. Nessuna disposizione della presente licenza limita la responsabilità di Mojang AB in caso di decesso o danni fisici risultanti da sua negligenza o falsa rappresentazione.

Periodicamente Mojang AB potrà modificare il presente Accordo, qualora ne abbia motivo, per apportare modifiche ai propri giochi, procedure o obblighi legali. Tuttavia tali modifiche diventeranno effettive solo nella misura in cui sono applicabili legalmente. Ad esempio, qualora il licenziatario utilizzi il Gioco solo in modalità giocatore singolo e non usi gli aggiornamenti messi a disposizione da Mojang AB, si applica il precedente Accordo. Al contrario, qualora il licenziatario usi gli aggiornamenti o componenti del Gioco che si basano sul fatto che Mojang AB eroghi costantemente servizi online, si applica il nuovo Accordo. Mojang AB informerà il licenziatario della modifica prima che abbia effetto, pubblicando una comunicazione sul proprio sito Web o tramite un altro modo ragionevole. Mojang AB non intende adottare un comportamento scorretto, tuttavia, a volte, deve agire in tal senso per conformarsi alla legge che cambia o per mettere freno ad azioni di utenti in contrasto con quelle di altri utenti del gioco.

Nel caso in cui il licenziatario rivolga a Mojang AB un suggerimento per uno dei siti Web o dei Giochi, tale suggerimento viene offerto a titolo gratuito e Mojang AB non è obbligata ad accettarlo o a prenderlo in considerazione. Ciò significa che Mojang AB può scegliere se utilizzare o meno il suggerimento e non è tenuta a corrispondere al licenziatario alcun pagamento. Qualora il licenziatario ritenga di avere un suggerimento per cui Mojang AB sarebbe disposta a pagare, potrà sottoporglielo solo dopo aver dichiarato la propria intenzione a essere pagato e avere ricevuto da Mojang AB la richiesta scritta di invio del suggerimento.

Purchase and use of items are subject to the Network Terms of Service and User Agreement. This online service has been sublicensed to you by Sony Interactive Entertainment America.